• Un sito per
    ripercorrere la storia
    del territorio
    villasantese

Questo Sito è dedicato alla storia di quel pezzo di terra compreso tra il Lambro a ovest e Concorezzo a est, tra Monza a sud e Arcore a Nord, che solo dal 1928 fu raggruppato sotto il nome di Villasanta e sotto un unico centro amministrativo: il Comune di Villasanta.
Nei secoli e forse millenni precedenti furono però tanti e diversi i nomi con i quali si parlò di questo territorio e altrettanto numerose le comunità amministrative che se ne fecero carico: Coliate, Villola, La Santa (frazione di Monza), San Fiorano, Villa, Villa con S.Fiorano, Sant’Alessandro, Sesto Giovane, Taverna della Costa.
Si tratta quindi di una storia di non facile individuazione, proprio perché così diffusa sotto diversi titoli, ma decisamente vivace e articolata.
Ho ripercorso le tracce lasciate dal passaggio in queste terre di tante piccole comunità: documenti e reperti che sono arrivati fino a noi, a cominciare dall’età romana fino a tutta la metà dell’800. Mi sono soffermato essenzialmente su questo comunque ampio periodo, tralasciando gli anni più vicini a noi che sono stati già oggetto di diverse ricerche che hanno prodotto testi ampiamente noti e diffusi.
Questa ricerca non è il frutto del lavoro di uno storico professionista ma di un semplice cittadino villasantese mosso essenzialmente da due fattori decisivi:

  • la ferma convinzione che la storia, anche quella apparentemente “minore” come può apparire la nostra, è una grande maestra di vita. Ci aiuta a definire meglio le tracce della nostra identità e a comprendere il lungo percorso che la nostra comunità ha compiuto fin qui e verso quale futuro vuole muoversi;
  • il profondo affetto verso questa terra e la sua gente, che mi rende partecipe delle sue vicende e del suo divenire.

Guido Battistini